Prevenzione delle conseguenze delle calamità naturali e delle avversità climatiche


Scade il prossimo 14 febbraio 2019 il termine per la presentazione delle domande ai sensi del tipo di operazione 5.1.01 del PSR Emilia Romagna – Investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze delle calamità naturali, avversità climatiche.

Beneficiari sono le imprese agricole che intervengono individualmente o che presentano un progetto collettivo riguardante la tutela del proprio potenziale produttivo agricolo e che partecipano ad un raggruppamento temporaneo di imprese; gli enti pubblici o enti pubblici economici, ove sia dimostrato il nesso dell’intervento con la prevenzione di danni al potenziale produttivo agricolo.

Investimento ammissibile tra 5.000 e 150.000 con contributi pari al 80% del costo dell’investimento ammissibile per interventi di prevenzione realizzati da singole imprese agricole; 100% del costo dell’investimento ammissibile per interventi di prevenzione realizzati da più imprese agricole che presentano un progetto collettivo o da un Ente pubblico.

Per la presentazione delle domande, possibile da fine novembre: Alessandro 0523 335771 a.anselmi@agrisilva.it