Bando foreste danneggiate da eventi catastrofici


Emanato dalla Regione Emilia Romagna il bando per il tipo di operazione 8.3.01 – Prevenzione delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici.

Il bando prevede il sostegno per la creazione di infrastrutture di protezione, attività di prevenzione e monitoraggio contro gli incendi boschivi e altri pericoli naturali, fitopatie e altri eventi catastrofici.

Beneficiari sono: Amministrazioni pubbliche, Comuni e Unioni di Comuni, Enti di gestione dei Parchi e la Biodiversità, Consorzi forestali.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata entro le ore 13.00 del 30 aprile 2022.

I progetti dovranno avere importo lavori compresi tra i 50 e 150 mila euro con intensità dell’aiuto del 100%.

Le tipologie di interventi finanziabili sono:

  • pulizia dei boschi di conifere;
  • diradamenti e rimozione delle piante morte stroncate e danneggiate da eventi calamitosi;
  • interventi selvicolturali come le conversioni di boschi cedui ad alto fusto;
  • realizzazione e ripristino di strutture di prevenzione incendi;
  • consolidamento delle pendici e realizzazione e ripristino di opere di sistemazione idraulico-forestale;
  • interventi per il monitoraggio dello stato fitosanitario dei boschi.

Per approfondimenti: Alessandro (0523 335771)